manifesto DIPSUM

 

Il convegno presenta alcune prospettive di ricerca di storia
politica e storia culturale sull’Italia nell’età delle rivoluzioni
e delle controrivoluzioni. Un terreno di studio che nelle
ultime due decadi ha conosciuto un intenso rinnovamento,
in seguito allo sviluppo di una nuova storiografia del
Risorgimento. Lo scopo è aprire un dibattito aperto al
confronto comparativo anche in un’ottica transnazionale,
sull’impianto della «nuova politica» nella penisola che
esplori la costruzione dello spazio politico nazionale con le
sue peculiarità e tensioni strutturanti nel corso del lungo
Ottocento.
Il convegno presenta ricerche in corso su temi e assi di
indagine rilevanti anche alla luce di un nuovo confronto
generazionale: i processi di spettacolarizzazione della
politica, la circolazione transnazionale di uomini e idee, la
guerra e i conflitti civili, le vecchie e nuove monarchie.

spillato Rivoluzioni e controrivoluzioni d’Italia_14 05 2018